Rocco Siffredi: la potenza è nulla senza controllo!

0 visualizzazioni
0%

C’era una vecchia pubblicità di pneumatici che recitava: “.. la potenza è nulla senza controllo..” . Ora voi vi chiederete perché ho esordito con questa citazione per parlare di Rocco Siffredi, il pornoattore italiano più famoso al mondo, colui che negli ultimi 30 anni ha dominato il mondo dell’hardcore internazione senza mai mollare? Beh, ve lo spiego in due parole: Rocco Siffredi, al secolo Rocco Antonio Tano nato ad Ortona nel lontano 1964. è senza ombra di dubbio il vero ed unico stallone italiano. Lasciate perdere Rocky Balboa, quella è finzione cinematografica, tutta plastica e anabolizzanti… qui parliamo di uno che ci ha messo la faccia e pure il cazzo.. e che cazzo! 24 cm di genuina verga italiana utilizzata sapientemente e con il dovuto controllo per sfondare a ripetizione migliaia di fighe in ogni parte del globo. Rocco Siffredi è un attore, regista ed imprenditore che nel giro di un trentennio ha creato un impero .. e non solo nel porno. Scopritore di talenti, ultima sua scoperta la pornostar Valentina Nappi, e richiestissimo testimonial dei media generalisti, il Rocco nazionale è ormai un’icona indiscussa del maschio latino, un vanto della virilità italica più di chiunque altro. Sembra lontano quel giorno del 1984 quando fa il suo ingresso nel mondo del porno partecipanto ad una produzione francese intitolata Belle d’Amour. Dopo una breve pausa da modello, nel 1987 recita in Fantastica Moana il suo primo film italiano al fianco di Moana Pozzi con regia di Riccardo Schicchi. Da li in poi partecipa ad una lista interminabile di produzioni hardcore che lo innalzano al rango di pornodivo di livello internazionale. Ad oggi Rocco Siffredi si divide tra il mondo dei media tradizionali e quello dell’hardcore. Ha partecipato a serie televisive, reality, pubblicità ed ha persino condotto un programma sulla sessualità di coppia intitolato “Ci pensa Rocco” ed è stato il protagonista del docureality “Casa Siffredi” prodotto da mediaset.

In alto le mazze.. We trust in Rocco!

Segui Rocco Siffredi su Twitter
La sua pagina ufficiale su Facebook