Quando lei indossa lo strap-on

0 visualizzazioni
0%

… e quando lei indossa lo strap-on per inculare il marito? So cazzi! Qui cade tutto il castello di carte costruito intorno all’uomo virile e si inizia a parlare di maschio 2.0 ..che lo da e lo riceve senza troppe remore! Il fatto è che la natura, avendo provvisto l’uomo di quell’appendice più o meno grossa che siamo soliti chiamare con mille nomi del tipo.. mazza, verga, spranga, bastone, svardella, minghia e via dicendo… lo ha poi dotato di un Punto G – che sarebbe, anatomicamente parlando, quella parte del corpo che se correttamente stimolata donerebbe il massimo del piacere fisico possibile ed immaginabile – proprio lì, qualche centimetro dentro il buco del culo! Ma stiamo scherzando? Ma a me basta sborrare come si faceva una volta senza farmi ingroppare da mia moglie! Ehmm, ma qui siamo tra di noi, e la verità possiamo dirla… non ti piacerebbe, per una volta almeno, provare un orgasmo da paura, uno di quelli che ti porta al limite della fibrillazione e poi ti lascia spossato sul letto come una puttanona alla fine di una Gang Bang anale?

Ma allora perché tutti dicono che i transessuali gli fanno ribrezzo e poi te li trovi in fila dietro la porta di Moira, che quando era uomo si chiamava Filippo e faceva il camionista in una ditta di calcestruzzo? Ah già, ma quello è un cazzo vero mentre noi qui parliamo di protesi al silicone.. Il paradosso dell’ipocrisia, si direbbe! Ma io non sono né timido né ipocrita e una bottarella da dietro, se servisse a farmi provare qualcosa di diverso dal solito orgasmo di 5 secondi, me la farei pure dare, ma alle mie condizioni! Lo strap-on, innanzitutto, lo scelgo io.. e la donna pure: non mi farei mica montare da una zozzona massiccia che odia i maschi e mette il suo bel cazzo finto per vendicarsi di chissà quale abuso subito! Piuttosto sceglierei una ragazza mingherlina, timida ed educata, che prima di appuntarmelo nel didietro mi chiederebbe mille volte scusa!!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva